L'acetaia

Interno dell'acetaia

La nostra famiglia produce Aceto Balsamico Tradizionale di Modena da cinque generazioni, l'acetaia si trova di fronte all'omonimo ristorante in una casa che vanta più di trecento anni d'età.

A poche decine di metri si trova il vigneto, che con le sue mille viti di trebbiano montanaro garantisce la materia prima migliore per alimentare l'acetaia. Poco distante sopravvive ancora un antico vigneto, appartenuto agli avi, dove si coltiva uva lambrusca dalla quale produciamo un vino particolarmente interessante.

I due vigneti non vengono concimati, non sono mai stati irrigati e subiscono pochissimi trattamenti. Con i frutti del nostro piccolo podere annesso all'acetaia otteniamo oltre al vino e al mosto cotto per l'aceto, anche miele, saba, marmellata di saba, e farro. Tutto questo in quantità limitata ma di alto valore qualitativo e biologico.

Interno dell'acetaia

Ecco quindi presentato ciò che realizziamo nella nostra piccola azienda agricola che si chiama "Poggio Noce", come era descritta e segnata sui rogiti di qualche secolo fà.

Con mia moglie Ivanna e i figli Davide ed Elisa, stiamo portando avanti con grande passione e dedizione un lavoro duro ma pieno di soddisfazioni. Le nostre radici affondano da oltre un secolo qui a "La Noce" e continuano a dare buoni frutti, per la gioia di una clientela gratificante che si rinnova e si evolve ma che si identifica sempre e comunque nella tradizione, come noi.


Giorgio Muzzarelli 2001